Oregon Scientific BAR388HG

Oggi vi parleremo in questa recensione delle caratteristiche della stazione meteo con orologio Oregon Scientific BAR388HG di Oregon Scientific, uno dei migliori brand del settore assieme a Netatmo, dal buon rapporto qualità-prezzo e dall’aspetto elegante e moderno, questa stazione meteo è l’ideale per dare un tocco di funzionalità e stile agli ambienti della casa, indipendentemente dal tipo di arredamento poiché il design lineare e classico della Oregon Scientific BAR388HG si adatta molto bene ad ogni ambiente. La stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG ha inoltre un grande display LCD, che permette di leggere agevolmente tutte le informazioni sul tempo come temperatura e umidità, sia interne che esterne con indicatori di tendenze della pressione (fungendo così da termo – igrometro e barometro ma senza anemometro e pluviometro), orario e calendario radiocontrollati e allerta ghiaccio. Se volete saperne di più su questa stazione meteo di Oregon Scientific ma non avete tempo, nella sezione “Conclusioni” troverete una sintesi della recensione e le nostre opinioni a riguardo.

Valutazione I Migliori On-Line

Oregon Scientific BAR388HG

Oregon Scientific BAR388HG1Display grande e tante informazioni

La stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG è un modello da tavolo e dotato di sensore di temperatura e umidità esterno, semplice da usare e preciso. La stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG permette inoltre di monitorare con facilità le previsioni meteo, che vengono visualizzate sul grande display sotto forma di icone che simboleggiano sereno, parzialmente nuvoloso, nuvoloso, pioggia. Questa stazione meteo di Oregon Scientific inoltre memorizza giornalmente le informazioni minime e massime rilevate relative a temperatura e umidità, avvisando quando superano o scendono sotto una certa soglia. Oltre a questi dati potrete trovare inoltre con la Oregon Scientific BAR388HG la visualizzazione dell’indice di calore percepito e quella delle fasi lunari, mentre se il sensore del canale 1 scende tra i 3°C e i -2°C, l’indicatore LED della stazione meteo Oregon Scientific BAR388G lampeggerà segnalando il rischio di gelate. L’indicatore LED smetterà di lampeggiare quando la temperatura sarà uscita da questa fascia. La stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG è ideale per avere tante informazioni in modo semplice ed intuitivo, mentre ad esempio i prodotti Netatmo, per quanto adatti agli amanti dei prodotti smart, nella nostra opinione potrebbero risultare troppo impegnativi per chi vuole semplicemente monitorare le condizioni meteo. Per farvi una migliore idea a riguardo, vi consigliamo anche di dare un’occhiata al sito Meteo Network.it.

Oregon Scientific BAR388HG, con funzione sveglia

La stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG è dotata di orologio e calendario radiocontrollati che segnano anche i giorni della settimana, e che si sincronizzano automaticamente entro 1500 km con il segnale orario DCF-77 di Francoforte in Germania, garantendo una rilevazione oraria precisa e sempre aggiornata (non a caso le stazioni meteo Oregon sono considerate leader del settore assieme a quelle Netatmo). Potrete trovare questa caratteristica anche in stazioni meteo quali la Oregon Scientific WMR86 o la TFA Sinus. In questa stazione meteo di Oregon Scientific è presente anche la comoda funzione sveglia con allarme a volume crescente, con anche il tasto “snooze” per posticipare l’allarme di 8 minuti.
L’unità principale della stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG permette inoltre di sincronizzare fino a 3 sensori remoti per monitorare la temperatura e l’umidità di tre ambienti differenti, contemporaneamente e in modalità wireless. Per una ricezione ottimale del segnale è consigliabile non posizionare il sensore a più di 30 metri (100 piedi) dall’unità interna principale, utilizzando il supporto da tavolo o il foro per il montaggio a parete.

Oregon Scientific BAR388HG2
Oregon Scientific BAR388HG2

Da proteggere da luce solare diretta e umidità

La collocazione ideale per la stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG è un luogo all’ esterno dell’abitazione ad un’altezza non superiore a un metro e mezzo, dove possa essere protetto da luce solare diretta o umidità e lontano da fonti di calore o da interferenze elettriche per garantire la precisione delle rilevazioni. Secondo le nostre opinioni è inoltre consigliabile posizionare il sensore in modo che si trovi di fronte all’unità interna principale, riducendo al minimo le ostruzioni causate da porte, pareti e mobili. E’ bene anche posizionare il sensore della stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG con campo senza ostruzioni verso il cielo, lontano da oggetti metallici o elettronici, e posizionare il sensore vicino all’unità principale durante i mesi più freddi, dal momento che le temperature inferiori allo zero possono influire sulle prestazioni della batteria e sulla trasmissione del segnale.  Se volete però una stazione meteo più completo con funzioni quali anemometro, pluviometro, termo – igrometro e barometro e non solo termo – igrometro e barometro come nel caso di questa stazione meteo Oregon, nella nostra opinione potreste ritenere migliori prodotti quali la Davis Vantage Vue di Davis (con igrometro, pluviometro, anemometro e barometro), la stazione meteo TFA Meteotime Duo (con sensori che fungono da pluviometro, anemometro, igrometro e barometro con collegamento per attaccarla a PC) di TFA o la Ventus W155 di Ventus (con anemometro, termo – igrometro, pluviometro e barometro) o i prodotti Netatmo. Ovviamente per quanto tutte queste stazioni meteo offrano prestazioni più complete e migliori della Oregon Scientific BAR388HG, è superiore anche la fascia di prezzo a cui appartengono.

Conclusioni

Avendone esaminato le caratteristiche nella recensione, secondo la nostra opinione la stazione meteo Oregon Scientific BAR388HG rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo vantaggioso. La Oregon Scientific BAR388HG è infatti una stazione meteo precisa e ricca di informazioni, ma che al tempo stesso presenta un prezzo ancora abbastanza contenuto. La presenza del sensore esterno garantisce a questa stazione meteo di Oregon Scientific una rilevazione migliore dei dati dandovi di conseguenza una migliore e maggiore precisione, mentre la possibilità di utilizzare questa stazione meteo anche come sveglia la rende particolarmente versatile e adatta a tutti. Il rapporto qualità-prezzo della Oregon Scientific BAR388HG è comunque molto vantaggioso, considerato che questa stazione meteo appartiene ad uno dei brand leader del settore assieme a Netatmo.

Vantaggi

  • Buon rapporto qualità-prezzo
  • Lineare ed elegante
  • Grande display
  • Facile da usare
  • Abbastanza precisa
  • Con sveglia

Svantaggi

  • Non può essere appesa a parete

Caratteristiche tecniche

UNITÀ PRINCIPALE
B x A x P: 119 x 77 x 169mm, (4,7 x 3,0 x 6,7 pollici)
Peso: 249g (8,8 once) senza batteria
Unità temperatura: °C /°F
Campo di misurazione temperatura: Da-5°Ca50°C(Da23°Fa122°F)
Risoluzione: 0,1°C (0,2°F)
Frequenza orologio: DCF-77 (EU) / MSF-60 (UK)
Sincronizzazione: Automatica o disattivata
Frequenza segnale: 433MHz
Orologio: Automatico o manuale (disattivato)
Campo di misurazione umidità: 25% – 95 %
Risoluzione umidità: 1%
Memoria: Massime / minime umidità relativa e temperatura
Durata sveglia: 2 minuti
Snooze: 8 minuti
Visualizzazione orologio: HH:MM:SS HH:MM:Giorno della settimana
Formato ora: Formato 12 / 24 ore
Calendario: MM / GG O GG / MM
Alimentazione: 3 batterie UM-3 (AA) da 1,5V

Vuoi saperne di più?

Clicca QUI per la scheda del prodotto!